Le 13 scuse più brillanti per non pagare i debiti

 

1) C’è la crisi.

 

2) Ti richiamo io domani (moltiplicare X 365 volte).

 

3) Entro la settimana prossima ti pago tutto.

 

4) Entro l’anno ti pago tutto.

 

5) Entro mai ti pago tutto.

 

6) Volevo farti il bonifico, ma mio figlio è caduto dal letto, ha battuto la testa e ho dovuto portarlo al Pronto Soccorso. “Ma tu non hai un figlio.” “Non cominciare a fare l’avvocato.”

 

7) Ti ho fatto il bonifico, vedrai che ti sta arrivando. Non è mica facile, per i piccioni di Unicredit, trasportare le banconote con quelle piccole zampette.

 

8) C’è stato un disguido con la banca. Quel solito problema per cui se io non do l’ordine di fare il bonifico, la banca, di sua iniziativa, mica lo fa. Che scansafatiche.

 

9) Porta pazienza. "Per quanto?" "Hai letto Il deserto dei Tartari?"

 

10) Ho molte spese in questo periodo. “E io non sono una di quelle?” “No, tu sei un avvocato.”

 

11) Sono in ospedale, appena esco ti pago tutto. La mia banca chiude quando io sono in ospedale.

 

12) Che esoso che sei! “Scusa, come pensi che mi mantenga?” “Beh, si sa che gli avvocati sono ricchi.” “Non è così.” “Non fai anche lo scrittore?” “Non si guadagna nulla a fare lo scrittore.” “Non fai anche il deejay?” “Non si guadagna nulla a fare il deejay.” “Non consegni le pizze a domicilio la sera?” “Dovrei consegnare le pizze a domicilio la sera perché tu non mi paghi?” “Non cominciare a fare l’avvocato.” “Non avrei dovuto, in effetti.”

 

13) C’è la crisi (lo so, l’ho già scritto, ma questo è un evergreen).

 

Scrivi commento

Commenti: 4
  • #1

    betty (martedì, 09 settembre 2014 08:44)

    La 7 é fantastica...

  • #2

    Alberto (martedì, 09 settembre 2014 12:36)

    Mettiamoci nei panni di quei poveri piccioni...

  • #3

    Sabrina (giovedì, 24 maggio 2018 23:13)

    14) no e’ che per pagarti dovrei sbloccare dei fondi che ora sono in ripresa dopo un periodo di perdita. Aspettiamo che vadano su. Mi faccio vivo io, dai, ora vediamo.
    15) ho appena comprato casa. Non ho grandi liquidità ora (si tratta di 2000 euro).
    16) torno dagli States domani! Poi passo da studio. Possiamo fare in 150 rate?
    17) ma io non ho fatto niente ! Non te li puoi far dare da controparte? Come funziona?
    18) ora sono troppo stanca/confusa/ furiosa per farmi carico anche di questo. Ne riparliamo quando mi passa.

  • #4

    Daniela (venerdì, 08 novembre 2019 11:57)

    Ieri un cliente ha vinto il premio "Scusa dell'anno" e forse anche del decennio: La mia commerclalista è in ospedale e solo lei sa le scadenze. Appena esce vi pago!!!!

Alberto Fezzi

 

Lunedì 4/11, ore 17.00, Università di Giurisprudenza di Verona

Anteprima del libro "Come vincere tutte le cause", in occasione dell'inaugurazione del nuovo anno della Scuola Forense

 

 

Venerdì 13/12, ore 19.30, Libreria Minotauro, Verona

Presentazione del libro "Come vincere tutte le cause"