LA MIRABOLANTE STORIA DI UN IMPIEGATO DI BANCA

IL LIBRO

(Cultora, 2015)

 

 

Il lavoro in banca è sempre stato sinonimo di sicurezza e stabilità, e al tempo della crisi ancora di più, quasi un miraggio, un’oasi di benessere. Ma è veramente così? Soprattutto: cosa spinge un ragazzo di vent’anni a decidere di passare la sua vita a lavorare in una banca? E come ci si arriva?

Un racconto intriso di umanità e vita vissuta, esilarante, feroce, e malinconico.

 

SCARICALO GRATUITAMENTE IN PDF

LA MIRABOLANTE STORIA DI UN IMPIEGATO DI BANCA
Libro_La mirabolante storia di un impieg
Documento Adobe Acrobat 120.7 KB

"49 pagine di umorismo, ironia e sacrosanta verità, che sfogliandole ti fanno ridere e pensare "sì è vero! è proprio così!"

Cultora.it


"Un piccolo gioiello: divertente, emozionante, originale."

Annarita

 

"Una vita da criceto. Ma a giocare solamente a basket, non ci mantenevo la famiglia."

Berardo

 

"Il Ragionier Stanco è un'icona."

Mattia

 

"Rido a ogni riga."

Glauco, mio papà

 

"Un altro libro? Certo Fezzi che non hai proprio un cazzo da fare."

Anonimo sincero


Alberto Fezzi

 

Venerdì 20 maggio ore 20.00

Libreria Il Minotauro, Verona

Presentazione del nuovo libro "La cura per dimenticarsi"

Giovedì 16 giugno ore 18.30

Caffè Mazzanti, Verona

Presentazione del nuovo libro "La cura per dimenticarsi" all'interno della rassegna "In libro veritas"